Io.....

Mi chiamo Simona Staccioli

Sono nata il 22 luglio del 1964 a Siena dove tutt’ora vivo.

(mi sono trasferita in campagna a gennaio 2010)

Fin dalla scuola materna mi sono state riconosciute delle doti artistiche

sia nel disegno che nelle arti creative in genere,

da lì sono sempre stata incoraggiata ad applicarmi.

Di seguito ho frequentato l’istituto d’arte e una scuola professionale di ceramica artistica,

ho lavorato in questo settore per alcuni anni, con mio padre e mia sorella che hanno tutt’ora

un laboratorio artistico a Siena.

Mi sono specializzata in trompe l’oeil  e stencil per decorazioni di pareti e soffitti,

fino a ritornare al mio antico amore “le tele”.

Nel corso della mia vita, ho sperimentato varie tecniche da olio su tela,

acquarello e acrilico su tela.

Quest’ultimo è come risultato finale molto simile a l’olio,

ma estremamente più difficile nell’ esecuzione ma nello stesso tempo più pratico per poterlo svolgere in casa senza esalazioni di diluenti e per la sua velocissima essiccazione. Vi chiederete come mai i miei quadri sono così diversi tra loro,

o meglio le collezioni sembrano contrastarsi nello stile e nella tecnica, ma in realtà rispecchiano la mia personalità,  il mio carattere, l’oscillante segno zodiacale Sicuro ma contraddittorio, dal romantico all’essenziale, a volte moderno ma spesso antico, mi piacerebbe vivere in campagna ma adoro New York,  sono esasperatamente ottimista ma ansiosa, logica e irrazionale. Insomma c’è un po’ di tutto dentro me e non potrei fermarmi su un solo modo di dipingere perché mi sentirei chiusa in gabbia …. E come una “Gioconda” sorrido e non sorrido di me stessa, ma certo è che dipingo solo quello che mi fa sentire bene!

 

Due o tre cose su di me

My name Simona Staccioli

born on July 22nd of 1964 in Siena where I still  live.

Since the primary school people noticed that I was really good at drawings and creative arts, since then I've been always encouraged to apply myself on them.

After that I've attended the institute of art in Siena and then a specialized school of ceramics art.

I've worked as a ceramist in my father's  pottery Shop in Siena.

I'm specialized on decoration of walls and ceilings with the technique of the " trompe l'oeil"

but now I've come back  to my first love...paintings.

During my life I've tried different techniques as for example oil, watercolors and acrylic,

this last one is  technique, very similar to the oil but definitely much more difficult and much more practical to use it at house as you don't need any diluents.

You might be wondering why my paintings are so different, or better collections

seem to be in contrast in style and technique, but in reality they reflect my  personality, my character, the swinging sign..

Secure but contradictory to what the romantic, modern times but often antique, I like to live in the countryside but I love New York, I’m exasperatiling  optimistic but anxious, and irrational and logic.

So  there's a little bit of everything inside of me and I could not stop at just one way to paint because I would  feel closed in a cage... And as a "Gioconda", i do smile and not smile to myself, but what is certain is that  only painting  what makes me feel good!